Teatro
giovedì 6 maggio ore 21
Italiani

Gianluigi Carlone, Giogio Li Calzi, Johnson Righeira
Gian Luigi Carlone: voce, sax, flauto, elettronica
Giorgio Li Calzi: elettronica, tromba, vocoder
Johnson Righeira: voce, theremin

Un trio improbabile e radicale in un viaggio al limite dell'eresia in un'Italia senza barriere, rilegge con approccio minimale ed elettronico alcune fondamentali canzoni italiane degli ultimi 40 anni: Enzo Del Re, Ricchi e Poveri, Dario Fo, De Andrè e Skiantos.
Il suono prende le distanze da qualsiasi operazione nostalgica. La forza "diversa" del trio, eterogenea anche per via di scelte corrette e "scorrette", si incontra in un suono compatto, innovativo, a metà strada tra sperimentalismi elettronici, jazz e ambient music.
Gian Luigi Carlone dal 1980 è cofondatore, saxofonista, voce, performer e compositore della Banda Osiris. Dal 1998 compone colonne sonore per il cinema grazie all’incontro con il regista Matteo Garrone vincendo l’Orso d’Argento a Berlino come miglior Colonna Sonora, il David di Donatello e il Nastro d’Argento.
Giorgio Li Calzi, trombettista jazz e produttore di musica prevalentemente elettronica, ha collaborato musicisti internazionali come la rockstar brasiliana Lenine, lo storico membro dei Kraftwerk Wolfgang Flür, e maestri della nuova scena elettronica come Douglas Benford e Marconi Union.
Johnson Righeira inizia la carriera nel 1981, con il singolo Bianca surf. Nel 1983 i Righeira vendono 3 milioni di copie in tutto il mondo con Vamos a la playa. Nel 1985, esce l'album Bambini Forever, da dove è tratto L'estate sta finendo.