Musica
venerdì 7 febbraio ore 21
Love Songs

Rassegna "Musica in Scena"
a cura di Scuola di Musica Dedalo e Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana

Faraggiana Big Band
diretta da Claudio “Wally” Allifranchini
con la partecipazione dell’Orchestra Giovanile Dedalo

Guest voice: Paola Folli
Claudio Allifranchini sax e direzione
Saxofoni: Wally Allifranchini, Claudio Guida, Daniele Comoglio, Walter Calafiore, Giancarlo Porro, Tommaso Uncini
Trombe: Emilio Soana, Daniele Moretto, Fabio Buonarota, Domenico Granieri, Camilla Rolando
Tromboni: Rudy Migliardi, Mauro Parodi, Angelo Rolando, Giovanni Distefano
Alessandro Borgini, chitarra
Pianoforte: Mario Zara
Contrabbasso: Marcello Testa
Batteria: Nicola Stranieri

La Big Band, insieme all’Orchestra d’archi Giovanile Dedalo, propone una serata dedicata alle Love Songs della grande tradizione musicale jazz e pop attraverso arrangiamenti originali di Wally Allifranchini. La voce della serata è quella di Paola Folli, cantante di grande esperienza, conosciuta dal grande pubblico come vocal coach di X-Factor. Paola Folli collabora con il gruppo musicale italiano degli Elio e le Storie Tese e ha al suo attivo collaborazioni con diversi artisti italiani come gli 883, gli Articolo 31, Mina, Andrea Bocelli, Adriano Celentano, Ivana Spagna, i Pooh, Renato Zero e molti altri.

Paola Folli

Ha collaborato con alcuni dei più grandi artisti pop .
Contemporaneamente, Paola frequenta da sempre il mondo del jazz, partecipando a svariate formazioni al fianco di grandissimi musicisti come Jazz Class Orchestra, Riccardo Fioravanti, Giampiero Prina, Eric Marienthal, Attilio Zanchi, Antonio Zambrini, Michael Rosen, Bebo Ferra, Bruno De Filippi, Stefano Bagnoli, Fabrizio Bernasconi, Marco Ricci, Danilo Minotti, Danilo Riccardi, Massimo Colombo, Tino Tracanna ecc
Nel 1996 viene chiamata dagli Articolo 31 a realizzare con loro il brano “Domani.
Nel novembre 1997 partecipa al Festival di Sanremo nella sezione Giovani con il brano “Dimmi chi sei”, classificandosi al terzo posto e nel 1998 si presenta alla 48° edizione con il brano “Ascoltami”, che dà anche il titolo al suo album d’esordio.
Nei mesi successivi, realizza diversi concerti con il suo sestetto jazz, e sempre in quel periodo, è anche la voce della Yamaha Band (con Faso, Christian Meyer, Graziano De Murtas e Lorenzo De Finti).
Nel 2002 Paola viene scelta come interprete femminile delle canzoni della colonna sonora del film d’animazione “Johan Padan alla scoperta delle Americhe” (tratto dall’omonima opera di Dario Fo).
La sua voce è presente in molti Film di animazione (Walt Disney e Dreamworks)
Nell’agosto 2006 si classifica al primo posto alla Master Class di Improvvisazione vocale jazz tenuta da Michele Hendricks a Spoleto, vincendo la borsa di studio messa in palio per l’edizione del 2007.
Dal 2008 (dopo aver già collaborato con loro in studio) Paola è stabilmente in tour con gli Elio e le Storie Tese.
Dal 2011 è vocal coach del programma Xfactor.
Nella primavera 2014 pubblica il singolo “Woodstock”, una rivisitazione contemporanea del celebre classico di Joni Mitchell.

 

Nel 2016 entra a far parte degli “Iguazu’Acoustic Trio”, sonorità afrocubane” e contaminazioni jazz fino ad arrangiamenti personali di cover che omaggiano grandi personalità del “Latin-Jazz Internazionale”.

Dall’Ottobre 2017 è docente di Canto pop al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano e al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma