da venerdì 10 novembre

Paddington 2

Paddington vive felice con la famiglia Brown a Windsor Gardens e si è ormai integrato con la comunità che lo circonda. La zia Lucy sta per compiere 100 anni e l'orsetto decide di farle un regalo speciale: trova un libro in un negozio di antiquariato che gli sembra perfetto per la zia. Ma il tomo è un oggetto misterioso che nasconde un segreto e un giorno viene rubato. Paddington dovrà scoprire chi è il ladro.


Uscita: 9 novembre 2017
Paese:
Gran Bretagna, Francia 2017
Genere: Animazione
Un film di: Paul King
Con: Brendan Gleeson, Sally Hawkins, Francesco Mandelli, Hugh Grant, Jim Broadbent
Distribuzione: Eagle Pictures
Durata: 97 min

ORARI
Dom 26: 15:00 | 17:30


BIGLIETTI

Intero Euro 8,00 / Ridotto Euro 6,00

RIDOTTO SENIOR
Riduzione riservata agli ultra sessantacinquenni muniti di documento valido.

RIDOTTO GIOVANI
Riduzione riservata ai ragazzi fino a 11 anni muniti di documento valido.

da venerdì 17 novembre

The Broken Key

Alle proiezioni di venerdì 17 novembre, ore 11,00 e 21,15 sarà presente parte del cast e della troupe.

In un futuro non lontano, la libertà dell’essere umano è in pericolo. Il mondo è controllato dalla “Grande Z”: la Zimurgh Corporation. La “Legge Schuster” sull’eco-sostenibilità dei supporti regna sovrana. La carta è un bene raro. Stampare è reato. Sullo sfondo di questa realistica visione del domani, il ricercatore inglese Arthur J. Adams viene spinto all’avventura dal padre putativo, il professor Moonlight. La ricerca del frammento mancante di un antico papiro, protetto dalla misteriosa confraternita dei seguaci di Horus, viene ostacolata da indecifrabili omicidi legati ai sette peccati capitali. Arthur dovrà addentrarsi nei meandri di un’impenetrabile e misteriosa metropoli del futuro, specchio della sua anima, per ritrovare il pezzo mancante e salvare l’umanità intera.


Anno: 2017
Paese:
Italia, Egitto, Inghilterra
Genere: Fantascienza, Thriller
Un film di: Louis Nero
Con: Christopher Lambert, Rutger Hauer, Geraldine Chaplin, William Baldwin, Michael Madsen, Franco Nero, Kabir Bedi, Maria De Medeiros, Marc Fiorini e Andrea Cocco, Diana Dell’Erba, Marco Deambrogio, Walter Lippa, Alex Belli, Chiara Iezzi Cohen, Yoon C. Joyce, Pia Engleberth, Ariadna Romero, Diego Casale, Linda Messerklinger, Morena Salvino, Alexandre Schuster, Riccardo Mei, Silvia Bertocchi, Beppe Rosso, Anna Cuculo, Edoardo Tarantini
Distribuzione: L’ALTROFILM
Durata: 120 min

ORARI
Ven 17: 11:00 | 21:15
Sab 18: 21:15
Dom 19: 21:15
Lun 20: riposo
Mar 21: 21:15
Mer 22: 21:15


BIGLIETTI

Intero Euro 8,00 / Ridotto Euro 6,00

RIDOTTO SENIOR
Riduzione riservata agli ultra sessantacinquenni muniti di documento valido.

RIDOTTO GIOVANI
Riduzione riservata ai ragazzi fino a 11 anni muniti di documento valido.

da venerdì 24 novembre

The Place

Ispirato alla serie "The Booth at the End", il nuovo film di Paolo Genovese, The place, volge lo sguardo su un misterioso protagonista, ospite abituale a abitudinario di un ristorante, pronto a esaudire i più grandi desideri di otto visitatori in cambio di...alcuni "compiti" da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri? Chi di loro accetterà la sfida lanciata dall'enigmatico individuo seduto sempre allo stesso tavolo?

Il cinema di Paolo Genovese è sempre stato corale. Ha sempre amato storie piene di personaggi e di situazioni che coinvolgono a catena intere vite, famiglie, esistenze. Ovvio che la formula non cambi in The Place, dopo il grande successo di pubblico, e fino a qui niente di sorprendente, ma anche di critica ottenuto con Perfetti sconosciuti. Di quel film rimane l'ambientazione in un unico luogo, in questo caso un ristorante, in cui viene introdotto un personaggio misterioso, cliente abituale, che lo utilizza come sede di uno scambio quasi faustiano. Esaudisce i desideri dei suoi pazienti, visto che in fondo è un curatore della felicità altrui, in cambio di alcuni compiti non meglio precisati, almeno prima di aver visto il film. Chi accetta il patto rischia tanto, ma la finalità di questa idea è proprio sondare fino a che punto siamo o saremmo disposti a spingerci per raggiungere la felicità. Uscita: 9 novembre 2017


Anno: 2017
Paese:
Italia
Genere: drammatico
Un film di: Paolo Genovese
Con: Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alessandro Borghi, Silvia D’Amico, Silvio Muccino, Alba Rohrwacher, Sabrina Ferilli, Giulia Lazzarini, Vinicio Marchioni, Vittoria Puccini, Rocco Papaleo
Distribuzione: Medusa
Durata: 105 min

ORARI
Ven 24: 21:15
Sab 25: Festival Cantelli
Dom 26: 20:30
Lun 27: riposo
Mar 28: 21:15


BIGLIETTI

Intero Euro 8,00 / Ridotto Euro 6,00

RIDOTTO SENIOR
Riduzione riservata agli ultra sessantacinquenni muniti di documento valido.

RIDOTTO GIOVANI
Riduzione riservata ai ragazzi fino a 11 anni muniti di documento valido.

mercoledì 29 novembre ore 10 e ore 21.15

Canaletto a Venezia

IL FILM ALLA MATTINA
Mercoledì 29 novembre alle ore 10,00 con ingresso ridotto a posto unico a 6,00 euro

IL GRANDE CINEMA D'ARTE AL FARAGGIANA
In occasione della mostra di Londra approda nei cinema italiani il film evento che guida gli spettatori attraverso la vita e le opere del pittore che meglio colse l’essenza e il fascino di una delle città più amate al mondo.
Una visita esclusiva tra i luoghi che lo conquistarono e attraverso le collezioni di Buckingham Palace e Windsor Castle

Giovanni Antonio Canal, universalmente conosciuto come Canaletto, nacque nell’ottobre del 1697 a Venezia, la città di cui dipinse infinite vedute per le quali divenne noto già dal Settecento.La precisione delle architetture e della prospettiva che spicca nelle sue opere, deriva dalla formazione che, sin da giovanissimo, l’artista acquisì presso la bottega del padre Bernardo, specializzato nella produzione di scenografie per allestimenti teatrali veneziani. Ma Canaletto (1697-1768) fu molto più che un eccellente vedutista, com’è possibile comprendere studiando i suoi lavori e confrontandoli con le vedute reali.

Canaletto a Venezia, garantirà un accesso unico alle opere d’arte di Canaletto conservate presso la Royal Collection, molte delle quali esposte nella mostra “Canaletto e l’arte di Venezia”, presso la Galleria della Regina a Buckingham Palace (fino al 12 novembre 2017). Il film offre inoltre l’opportunità di entrare in due residenze reali ufficiali – Buckingham Palace e Windsor Castle – per conoscere più da vicino l’artista e il suo principale agente Joseph Smith, Console britannico a Venezia che introdusse il pittore nel Regno Unito. Gli spettatori si avventureranno così in un singolare Grand Tour, visitando i luoghi amati dai contemporanei di Canaletto e da lui immortalati in vedute indimenticabili – dal Ponte del Rialto a Piazza San Marco, da Palazzo Ducale fino alla Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo, guidati dai curatori della Royal Collection Trust e dai maggiori esperti al mondo della storia di Venezia.


Genere: Documentario
Diretto da: David Bickerstaff
Distribuzione:
NEXO Digital

ORARI
Mer 29: 10:00 | 21:15

BIGLIETTI

Ore 10,00: posto unico Euro 6,00
Ore 21.15: Intero Euro 10,00 / Ridotto Euro 8,00

RIDOTTO SENIOR
Riduzione riservata agli ultra sessantacinquenni muniti di documento valido.

RIDOTTO GIOVANI
Riduzione riservata ai ragazzi fino a 11 anni muniti di documento valido.

martedì 5 dicembre ore 21.15

VASCO MODENA PARK - IL FILM

IN ANTEPRIMA ASSOLUTA AL FARAGGIANA
Approda sul grande schermo, nella versione inedita VASCO MODENA PARK – IL FILM, l’evento che il 1° luglio a Modena, ha visto Vasco protagonista assoluto assieme ai 220.000 spettatori accorsi da ogni parte per partecipare alla “festa epocale” dei suoi primi 40 anni “dal fronte del palco”.
Duecentoventimila voci al cielo, ventisette telecamere, massima attenzione alla resa sonora, un montaggio al cardiopalma, tutto per regalare al pubblico che c’era, e anche a chi non c’era, la possibilità di ri-vivere un’esperienza unica.
Per continuare anche su grande schermo la magia del live, VASCO MODENA PARK – IL FILM sarà arricchito da preziosi materiali inediti e dalle riflessioni dello stesso Vasco, che si trasformerà in un Caronte capace di trasportare i fan a esplorare gli spartiti della sua vita.
Una vita spericolata, ovviamente.
Come il concerto, VASCO MODENA PARK – IL FILM diretto da Giuseppe Domingo Romano, “Pepsy Romanoff”, mette a segno dei record:
Team Regia composto da oltre 100 persone e 27 telecamere (in 4-5-6-K puntate su palco e pubblico) e 35 linee di montaggio in synch per 03:37 minuti. Secondi per numero solo al tour Live in Paris degli U2. Durante il live, sono state proiettate sui megaschermi 40 video scenografie originali realizzate ad hoc per accompagnare le canzoni della scaletta, proiettate in 6K su una superficie di 2.500 mq culminati nei 500 videomessaggi proiettati durante la performance di Vivere, che rivivrà anche su grande schermo.
Accanto alle riprese digitali, sono state realizzate delle riprese in 35mm:
“Volevamo realizzare una traccia analogica di questo grande evento – dichiara il regista Giuseppe domingo Romano in arte Pepsy Romanoff - esattamente come è successo da sempre nella storia recente. Grazie a una macchina da presa Arri 435, (la stessa usata in tanti film dal direttore della fotografia premio Oscar Vittorio Storaro), sono state realizzate delle riprese a spalla durante la performance di Sally e Un senso”.
Oltre due ore di rock e di energia pura, per rivivere un momento unico da ascoltare, un’avventura epica da guardare, una grande festa da… cantare – e perché no ballare – ancora una volta tutti insieme. Ma questa volta al cinema!
Un sogno che si avvera per il team di produzione e per i fan. Una scarica di adrenalina, suoni, colori che risuonerà eccezionalmente nelle sale italiane, distribuito da QMI Stardust.


BIGLIETTI

Posto unico Euro 10,00

Biglietti già acquistabili online

Biglietti online

Film a Novara